Era Mare



PER: bruno, Venezia
COSA: Ufficio Stampa

ERA MARE è un progetto nato dalla collaborazione del fotografo Matteo de Mayda, dello studio grafico bruno (Andrea Codolo e Giacomo Covacich) e della curatrice Francesca Seravalle, dopo l’alta marea che ha colpito Venezia il 12 novembre 2019, raggiungendo 187 cm sul medio mare. Un evento eccezionale che ha sommerso le strade e allagato la quasi totalità dei locali al piano terra.
ERA MARE racconta l’atmosfera sospesa e fragile di Venezia, della sua laguna e dei Veneziani, evitando i toni della cronaca d’assalto dei danni, in rispetto alle persone colpite. Uno scongiuro incerto per porre alcune domande sul futuro della città.

Il progetto è finanziato interamente da bruno senza scopo di lucro, l’incasso infatti sarà devoluto a: associazione culturale Do.Ve, rete di attività commerciali e privati impegnati da circa due anni nella tutela e valorizzazione di un’estesa area del sestiere di Dorsoduro. 






Era Mare, un libriccino fotografico per aiutare Venezia sommersa

︎ FrizziFrizzi 20 dicembre 2019

Era Mare, il poetico libro fotografico che racconta Venezia sommersa

︎ Sky Arte  15 gennaio 2020

Era Mare. Venezia si specchia e riemerge

︎Exibart 1 gennaio 2020



PROGETTO GRAFICO 
©bruno (Andrea Codolo
e Giacomo Covacich)
FOTOGRAFIE 
©Matteo de Mayda

TESTO
©Francesca Seravalle


OFFICIAL WEB SITE  ︎





Mark

   events management   press  communication  social management  brand positioning  copywriting   events management   press  communication  social management  brand positioning  copywriting